contatti
area riservata
blog
twitter
linkedin
youtube
instagram


ottobre 2013 - ottobre 2015 

I Partner
AIDP – IT;  Università Roma Tre (Coordinatore) - IT;  Effebi Association – IT
Eurocadres - BE; CONFAPI – IT; Paiz Konsulting - PL; IFB-The Portuguese Bank Training Institute – PT


Scopo:

Migliorare la qualità dei sistemi di formazione trans-settoriale per le PMI, integrando le disposizioni ECVET previste nella Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio.

Obiettivi:

  • Migliorare le competenze dell’Unione Europea e la qualità dei programmi di IFP per le PMI
  • Qualificazioni più trasparenti e trasferibili
  • Aumentare il livello della mobilità degli impiegati e dei discenti all’interno dell’Europa
  • Maggiore interazione tra l’istruzione, le parti sociali e il settore aziendale
  • Aumentare l’importanza sul mercato delle abilità e competenze

Risultati:

  • Analizzare le esperienze esistenti e le buone pratiche nella progettazione di qualifiche trans-settoriali per le piccole e medie imprese in tre paesi partner (Belgio, Italia e Portogallo)
  • Elaborazione del 'Manuale europeo dei Risultati dell’Apprendimento basato sulle Qualificazioni delle Piccole e Medie Imprese', nel quale saranno indicati la metodologia e le linee guida per definire i risultati dell’apprendimento trans-settoriali per le PMI
  • Verificare l’applicazione del ‘Manuale europeo dei Risultati dell’Apprendimento basato sulle Qualificazioni delle Piccole e Medie Imprese’ su un prototipo di qualificazione: Pianificazione RU & Reclutamento di Esperti
  • Definire e verificare gli standard di qualità per l'attuazione del sistema ECVET entro qualifiche trans-settoriali di PMI.

  Vai al sito del Progetto

 Archivio eventi

Roma, 15 ottobre 2015

Pescara, 27 ottobre 2015