ottobre 2013 - ottobre 2015 

I Partner
AIDP – IT;  Università Roma Tre (Coordinatore) - IT;  Effebi Association – IT
Eurocadres - BE; CONFAPI – IT; Paiz Konsulting - PL; IFB-The Portuguese Bank Training Institute – PT


Scopo:

Migliorare la qualità dei sistemi di formazione trans-settoriale per le PMI, integrando le disposizioni ECVET previste nella Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio.

Obiettivi:

  • Migliorare le competenze dell’Unione Europea e la qualità dei programmi di IFP per le PMI
  • Qualificazioni più trasparenti e trasferibili
  • Aumentare il livello della mobilità degli impiegati e dei discenti all’interno dell’Europa
  • Maggiore interazione tra l’istruzione, le parti sociali e il settore aziendale
  • Aumentare l’importanza sul mercato delle abilità e competenze

Risultati:

  • Analizzare le esperienze esistenti e le buone pratiche nella progettazione di qualifiche trans-settoriali per le piccole e medie imprese in tre paesi partner (Belgio, Italia e Portogallo)
  • Elaborazione del 'Manuale europeo dei Risultati dell’Apprendimento basato sulle Qualificazioni delle Piccole e Medie Imprese', nel quale saranno indicati la metodologia e le linee guida per definire i risultati dell’apprendimento trans-settoriali per le PMI
  • Verificare l’applicazione del ‘Manuale europeo dei Risultati dell’Apprendimento basato sulle Qualificazioni delle Piccole e Medie Imprese’ su un prototipo di qualificazione: Pianificazione RU & Reclutamento di Esperti
  • Definire e verificare gli standard di qualità per l'attuazione del sistema ECVET entro qualifiche trans-settoriali di PMI.

  Vai al sito del Progetto

2015/ SHAPE THE FUTURE OF HR. Human Resource Competency Study
AIDP, su invito di EAPM, partecipa alla prestigiosa indagine condotta dall'Università del Michigan e da RBL Group, società di Dave Ulrich, per valutare come le competenze HR stanno cambiando e come queste aiutano la performance del business. 
Scopri di più sul sito EAPM: clicca qui
HRCS Frequently Asked Questions

2014/2015 INDAGINE CRANET
Le aziende italiane sono chiamate a partecipare al più ampio studio comparato sui temi di gestione delle risorse umane. Attraverso dati concreti, sarà possibile fotografare le politiche e le pratiche di gestione delle risorse umane cogliendo i cambiamenti in atto relativi a temi emergenti, e interpretare i cambiamenti avvenuti rispetto alla precedente edizione 2009, nonché comparare la situazione italiana con quella di altri Paesi individuando linee guida utili nella gestione delle risorse umane in diversi contesti.

 Archivio eventi

Roma, 15 ottobre 2015

Pescara, 27 ottobre 2015

 

 

2013/ AIDP/ BCG - Creating People Advantage: Lifting Hr practices to the next level

La survey sullo stato dell'arte della gestione delle risorse umane, che vede AIDP partner esclusivo per l'Italia, torna nel 2013 ad indagare il livello europeo con il network EAPM. L'indagine consente di avere un quadro comparato  a livello europeo e mondiale sulla gestione delle risorse umane. I risultati dell'edizione 2013 sono stati presentati in anteprima in occasione del Congresso europeo EAPM che si è svolto a Manchester il 5 novembre scorso.

Consulta il report 2013


2012/ BCG - Creating People Advantage: Mastering HR challenges in a two-speed world

La survey sullo stato dell'arte della gestione delle risorse umane, che vede AIDP partner esclusivo per l'Italia, torna ad allargare i suoi orizzonti a livello mondiale con la World Federation of People Management Associations. L'indagine, che alterna ogni anno un'edizione europea e una mondiale, ha consentito di avere una situazione comparata mondiale sulla gestione delle risorse umane.
Executive summary Creating People Advantage 2012 
Focus Group Report
Cronistoria


2009/
 AIDP - CRANET: Cranfield network on comparative human resource management

Progetto di ricerca sulle pratiche e le politiche di gestione delle Risorse Umane in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano-Bicocca ed il network CRANET. 
La ricerca più ampia, statisticamente rappresentativa e reputata in questo campo su scala mondiale. 
Il network Cranet svolge, da oltre vent'anni ed a cadenze prefissate di quattro anni, una rilevazione sistematica sulle pratiche di gestione delle risorse umane e l'evoluzione organizzativa della funzione del personale nei diversi Paesi (www.cranet.org).
Il campione italiano - oltre 200 grandi organizzazioni - è stato costruito grazie al supporto e all'attiva collaborazione dei Soci AIDP che hanno dedicato il loro tempo alla compilazione del questionario on line nei mesi scorsi.
La rilevazione e l'elaborazione dei dati per l'Italia sono condotte dal Bicocca Training and Development Centre dell'Università degli Studi di Milano Bicocca, partner istituzionale per l'Italia del network di ricerca Cranet. 
La gestione delle risorse umane in Italia - Executive Report 2009 
Executive Report 2005