EVENTI REGIONALI
7Maggio
Milano

 

Mobbing. Analisi del fenomeno, ottica giurisprudenziale e caso processuale

 

Mobbing. Analisi del fenomeno, ottica giurisprudenziale e caso processuale.

Mercoledì 7 maggio 2003
Ore 15.00

JOLLY HOTEL TOURING
Via Tarchetti, 2 - Milano

I dati statistici sul Mobbing dimostrano che il fenomeno sta assumendo una dimensione preoccupante anche nel nostro paese. A confermarlo sono le sentenze già pronunciate dalla magistratura al riguardo, gli accordi aziendali che sono stati stipulati tra aziende e sindacati contro le violenze psicologiche nei luoghi di lavoro e le proposte di legge presentate alla camera.

La diffusione del Mobbing e una riflessione sempre più approfondita sui costi che esso comporta per le Aziende, fanno sì che esse siano sempre più attente e sensibili all'argomento.

Le Aziende infatti sono chiamate a riconoscere il Mobbing, per prevenirlo e gestirne gli sviluppi, dato l'enorme potenziale di danno che esso può arrecare sia in termini giudiziari che economici e d'immagine.

L'incontro costituirà un puntuale aggiornamento sui più recenti sviluppi giurisprudenziali in merito, offrendo gli strumenti per prevenire il determinarsi di fenomeni di Mobbing in azienda e per comprendere quali sono i doveri del datore di lavoro nel tutelare i dipendenti, il contesto normativo di riferimento e le strategie aziendali per prevenirlo ed evitarlo.

Sarà anche l'occasione per percorrere l'iter processuale di un caso reale attraverso l'analisi di tutti i passi che deve percorrere l'Azienda per gestire una causa di Mobbing.

Si prega di confermare la partecipazione all'incontro:
Tel. 02 89096056 - fax 02 72006922
E-mail: aidplombardia@aidp.it

Interventi

I DOVERI DEL DATORE DI LAVORO NEL TUTELARE I DIPENDENTI E LE RESPONSABILITÀ

I danni da Mobbing: biologico, morale, psicologico, esistenziale
La situazione attuale in assenza di una specifica normativa
I progetti di legge sul Mobbing
La direttiva europea sul Mobbing
I tipi di danni:
- i danni alla produttività di mobbizzato e Mobber
- i danni d'immagine per l'azienda
- i danni economici
- i danni risarcibili
Panoramica sulla più recente casistica giurisprudenziale in merito

COME L'AZIENDA PUO' DIFENDERSI DALLE CAUSE DI MOBBING INTENTATE DAI DIPENDENTI
Principi generali:
- le aziende e la difesa processuale
- la redazione della memoria e l'importanza delle prove
- il comportamento in udienza: l'interrogatorio delle parti e l'esecuzione delle prove
Le principali cause da Mobbing:
- licenziamento ingiustificato
- dequalificazione professionale
- molestie sul luogo di lavoro
Il risarcimento del danno: contestazione del diritto e della quantificazione
Accuse di Mobbing inventate e non provate: conseguenze sul rapporto di lavoro

CASO PROCESSUALE
Analisi di un caso di Mobbing: l'iter processuale, dai primi passi alla sentenza del giudice.

Relatori

Avv. Annalisa Premuroso
Studio Legale Franzo Premuroso.
Autrice di numerose pubblicazioni e articoli su note testate giornalistiche in tema di problematiche connesse al diritto del lavoro e di responsabilità civile. Collabora stabilmente con Gente Money ed altre testate giornalistiche del gruppo Mondadori.

Avv. Francesco Rotondi
Partner - Responsabile Dipartimento Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali.
Studio Legale Hammonds Rossotto.
Partner e Responsabile del Dipartimento di Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali dello "Studio Legale Hammonds Rossotto"; è cultore di Diritto del Lavoro presso l'Università Cattolica di Milano. È docente a Master e convegni per le più importanti scuole di formazione e autore di numerosi articoli e rubriche delle riviste specializzate nel settore.

Avv. Angelo Zambelli
Partner - Responsabile Dipartimento Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali.
Studio Legale Cernelutti.
Partner di "Carnelutti - Studio Legale" e Responsabile del Dipartimento di Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali. Giornalista pubblicista, collabora stabilmente con la Redazione sia del quotidiano "Il Sole 24 Ore" che de "Il Sole 24 Ore TV" per le cui rubriche televisive è il professionista di riferimento relativamente alle problemati che di Diritto del Lavoro e Diritto Sindacale. È autore di numerose pubblicazioni in campo giuslavoristico.

 

 

>