EVENTI REGIONALI
16Gennaio
UDINE

 

INNOVAZIONE FRUGALE: UNA PRATICA DA RISCOPRIRE
Udine UDINE

Dalle ore 17:15

 

Aggiungi questo evento al calendario:

AIDP Triveneto incontra Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio, scrittore e docente di Gestione delle risorse umane all’Università Cattolica di Milano, che tratterà dell’ ”innovazione frugale”, mutuando il concetto di economia circolare degli ecosistemi naturali per applicarlo all’impresa: organizzarla cioè in modo da offrire a tutti la possibilità di co-creare soluzioni impreviste sfruttando flussi d’ingegnosità collettiva presenti nelle aziende che riconoscono i collaboratori quali fonti di risorse inesauribili. Questo approccio consente di fare più con meno e addirittura meglio, di reinventare i “rifiuti” in fase di crisi e di minore crescita rispetto al recente passato.

Non solo teoria, ma molteplici casi aziendali concreti ci porteranno a riscoprire quanto l’ ”innovazione frugale” appartenga da tempi immemorabili alla nostra cultura.

Leonardo Previ parlerà inoltre del suo ultimo lavoro dove introduce il concetto di “zainocrazia”, per raccontare il nomadismo professionale come fenomeno emergente di contrasto alla burocratizzazione delle pratiche organizzative.

 

Al termine dell’incontro sarete ospiti per l'aperitivo di AIDP Triveneto!

Necessaria la registrazione tramite il sito AIDP

 
Leonardo Previ
Nel 1996 fonda Trivioquadrivio, il laboratorio d’ingegnosità collettiva che ha aiutato migliaia di manager, in Italia, Europa, Asia, a frequentare gli aspetti più insoliti e fertili dell’innovazione e del cambiamento. Nel 2003 porta in Italia Lego Serious Play, insegnando ai manager italiani a pensare con le mani (come racconta nel libro Lego Story, Egea, 2012), mentre nel 2014 porta in India MAPPS, la metodologia proprietaria di apprendimento organizzativo sviluppata da Trivioquadrivio. Di ritorno dall’India cura, insieme a Gianni Lo Storto, l’edizione italiana dei due volumi che hanno imposto l’innovazione frugale all’attenzione delle imprese italiane (Jugaad Innovation e Frugal Innovation, Rubbettino). Ha pubblicato sei libri (tra i quali figura il Manuale illustrato d’incompetenza manageriale, LSWR, 2015), e nel 2017 ha coniato il termine zainocrazia per raccontare il nomadismo professionale quale rimedio alla crescente burocratizzazione delle pratiche organizzative (Zainocrazia, LSWR, 2018). Insegna da dodici anni Gestione delle risorse umane all’Università Cattolica di Milano.

 

>